Come funziona il Social media marketing

Come funziona il Social media marketing

Per migliorare i propri Social network è necessario essere esperti  oppure affidare il lavoro ad un professionista, ecco che in questo caso entra in gioco la figura professionale del Social media manager per far funzionare le strategie di Social media marketing.

Avere una buona strategia di marketing farà in modo che i vostri account sui social possano spiccare il volo.

In questo periodo storico tutto si gioca sui social, dalla politica alla moda per non parlare dell’informazione, per farla breve i social network sono diventati come le piazze di un tempo oppure le corti dei palazzi.

Se si vuole conoscere la società, le tendenze e i cambiamenti è necessario conoscere e utilizzare i social network. Ma non è tutto perché se avete un’azienda, un ristorante, oppure erogate dei servizi con i social potrete raggiungere molte persone e farvi fare pubblicità in modo indiretto dai vostri follower .

Avere un’attività ed esimersi dall’utilizzare i social in questo periodo storico è impossibile e dannoso per la propria attività.

Leggi anche: la figura del Copywriter nel Web

Dove vengono utilizzate le strategie di Social media marketing?

Sono molti i social dove vengono svolte le strategie per poter migliorare la visibilità e acquisire follower.

Queste sono le piattaforme principali dove è possibile impiegare le strategie di marketing.

Chi è il Social media manager?

La figura professionale del Social media manager si occupa di fare pubblicità, avviare delle campagne di marketing sui social.

La nuova comunicazione implica delle sfaccettature differenti dal decennio passato, dove ancora vi era un rapporto face to face più importante, ora d’altra parte sono cambiate le dinamiche e i canali di comunicazione.

Questo non vuole dire che per fare una buona campagna pubblicitaria non si debba instaurare un rapporto con i possibili utenti e fruitori, anzi da quando si utilizzano i social per fare pubblicità le campagne sono basate sull’interazione con il follower.
Il Social media manager crea e instaura relazioni tra l’azienda e il pubblico, di certo non è semplice ma vi sono delle strategie ben comprovate.

Quali sono le strategie del Social media marketing?

Dopo che abbiamo chiarito chi sia il Social media manager vediamo all’atto pratico quali sono le strategie che mette  in pratica.

Per iniziare identifica il target di riferimento questo per capire come improntare la campagna pubblicitaria.

Capire e individuare il target è molto importate perché si fa una scrematura di pubblico in partenza, in questo modo vi è una maggiore possibilità di portate buoni risultati a casa.
Dopo questa prima fase si inizia a sviluppare un profilo in target e si sviluppa un piano editoriale ben definito.

Come imposta la strategia il Social media manager :

  • Individua il target;
  • Individua i social più pertinenti;
  • Stila un piano editoriale;
  • Apre un blog.

Questa figura professionale lavora per ottimizzare e implementare i canali social con  i video, il blog, tutto ciò per aumentare la visibilità del cliente e far riconvertire le visite in acquisti.

Quali competenze deve avere un Social media manager?

  • Il Social media manager fa un’analisi attenta e dettagliata della comunicazione e del target;
  • Questo professionista conosce le dinamiche comunicative dei social e del web marketing;
  • Conosce dei programmi di grafica;
  • Ha delle ottime doti comunicative;
  • Per poter fare questa professione è necessario saper scrivere in modo riassuntivo ma accattivante;
  • Riuscire a gestire i commenti e comunicare in tempo reale con gli utenti;
  • Gestire la programmazione.

Queste sono le competenze di base per poter svolgere tale professione.

Ecco quanto guadagna un Social media manager

Come per tutte le professioni esistono i livelli, ecco perché il social media manager che si occupa di campagne pubblicitarie per aziende famose avrà uno stipendio differente dal Social media manager che lavora per piccole aziende.

Ad oggi  è un buon lavoro e ben retribuito nonché molto ricercato, la media annua è di circa 26Mila € fino ad arrivare a 35Mila €

Il percorso di studi per diventare Social media manager

Non vi è un vero percorso di studi per fare questa professione, di certo una laurea in comunicazione e marketing può aiutarvi ma ciò che conta è la vostra bravura.

Rimanere sempre aggiornati sulle dinamiche dei social farà la differenza, il mondo del web è veloce e in continuo cambiamento, fate corsi e non smettete mai di essere curiosi.

Controllate i possibili cambiamenti strutturali dei social e date sempre importanza ai social emergenti, perché sono un buon trampolino di lancio per il vostro prodotto.

tra i molti corsi da seguire ci sono quelli di Copyright  e scrittura efficace.

Conclusione

Il Social media manager per lo sviluppo dei piani editoriali del marketing online è fondamentale, se volete far crescere la vostra azienda affidatevi ad un esperto del settore che metta in pratica le strategia di social media marketing.